Archivi categoria: Cinema

Conan Unchained: The Making of “Conan” (Pt. 1 di 2)

Prima parte della versione ridotta ed editata di Conan Unchained: The Making Of “Conan” documentario inserito tra i contenuti speciali del Dvd pubblicato nel 2002 per il ventennale di Conan il Barbaro. Il documentario originale dura una cinquantina di miinuti, mentre questa versione editata e ristretta pubblicata su Youtube dura in tutto 20 minuti circa.

Continua a leggere Conan Unchained: The Making of “Conan” (Pt. 1 di 2)

Annunci

Pattuglia di notte, il film più brutto di tutti i tempi – Pt. II

Prima di partire per le vacanze posto la seconda parte di Pattuglia di notte, il film più brutto di tutti i tempi. Se volete saperne di più su Debaser trovate la mia recensione a questo film talmente orrendo da essere un capolavoro.

Pattuglia di notte: il film più brutto di tutti i tempi

Raramente si ha l’occasione di vedere un film in cui tutto è sbagliato: “Pattuglia di notte” infatti ha il merito di essere talmente brutto tanto da essere bellissimo. La trama è un classico: Melvin, poliziotto baffone e un po’ sfigato, di notte si trasforma nel cabarettista mascherato, proprio mentre la città è terrorizzata da un misterioso assassino mascherato che, tra l’altro, indossa la stessa maschera del nostro Melvin (un sacchetto di cartone con due buchi per gli occhi). A tutto ciò bisogna aggiungere un amore infelice per una collega, la storica Linda Blair, ovvero l’indemoniata più famosa della storia del cinema.

Leggi tutta la mia recensione di Pattuglia di notte su Deaber.

It might get loud: un film decisamente interessante

Su segnalazione di p!o ho scoperto l’esistenza di It might get loud, un film che sembra davvero interessante. Trovate tutto sul sito ufficiale del film: scheda, trailer in hd, foto, anticipazioni, ecc. Il film esce a New York e Los Angeles il 14 agosto, da noi potrebbe arrivare in autunno (ma probabilmente lo potrete pescare nel torrente già da quest’estate).

L’Msi lancia la «Guardia Nazionale Italiana»: ma non erano i nazisti dell’Illinois?

Nazisti dell'IllinoisIl tono dell’articolo sul Corriere della Sera è a dir poco epico: «Sono pronte a debuttare le ronde della «Guardia nazionale italiana», già ribattezzate «ronde nere», pronte a pattugliare le strade 24 ore su 24, affiancando le «ronde padane» non appena sarà in vigore il disegno di legge sulla sicurezza approvato dal Parlamento. L’Associazione onlus «Guardia nazionale italiana» è stata presentata sabato mattina a Milano durante il primo convegno nazionale del Movimento sociale italiano – Destra italiana». (il resto dell’articolo lo trovate qui).

Certo, credo che Saya e soci abbiano preso questa pagliacciata estremamente sul serio, ma l’unica cosa che mi viene in mente guardandoli è Joliet Jake che dice al fratello io li odio i nazisti dell’Illinois… Secondo voi se ne rendono conto anche loro o è il caso che qualcuno gli presti il Dvd di The Blues Brothers?