Dark Tourism a Los Angeles sulle tracce di Charles Manson

Da Cielo Drive a Waverly Drive, un po’ di dark tourism nella città degli angeli sulle tracce di Charles Manson e della Family.

Los Angeles vuol dire anche Charles Manson, come sa bene Quentin Tarantino che in “C’era un volta in America” ricorda a suo modo Sharon Tate e i giorni drammatici delle stragi compiute dai seguaci della Family.

Sulla scia dell’ultimo film di Tarantino, in questi giorni ho voluto ripercorrere qui a Los Angeles le tappe che hanno segnato l’estate di sangue del 1969, quando i membri della Family hanno distrutto le utopie di un’intera generazione trasformando il sogno della Love Generation in un incubo senza fine.

Leggi tutto l’articolo su Sugarpulp MAGAZINE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...