Cosa cambia nel mercato digitale in Italia ora che è arrivato Kindle?

[…] Una delle novità più importanti infatti è che finalmente anche in Italia si potrà comprare il Kindle ad un prezzo tutto sommato accessibile (il modello base parte da 99 dollari). Il passato ci ha insegnato che è l’introduzione di un device innovativo e funzionale a cambiare le regole del mercato: i lettori mp3 esistevano prima che fosse inventato l’iPod, ma è stato l’iPod ad inventare l’mp3. […]

Kindle Store infine permetterà per la prima volta in Italia un self-publishing reale, diffuso e accessibile. Stiamo parlando di un elemento che potrebbe avere effetti devastanti (nel bene e nel male, ma io credo più nel bene) per l’intero mercato editoriale. Oggi gli editori decidono quali libri pubblicare in base a criteri di mercato: se un editore è convinto che un libro possa vendere un determinato numero di copie allora lo pubblica.

Leggi tutto il post nel blog Editoria Digitale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...