La voce del papi

L’Espresso pubblica le registrazioni audio delle conversazioni tra Papi e Patrizia D’Addario. Per ascoltare i file audio cliccate qui, per leggere le trascrizioni invece dovete andare qui. Vorrei sottolineare velocemente un paio di frasi, in cui signora D’Addario si lamenta di essere senza voce:

P.D.: Eh infatti come me, io non ho sonno non ho dormito, è andata via solo la mia voce
S.B.: Beh come mai? Non abbiamo gridato

Ultima chicca: in sottofondo ad una registrazione si sente la canzone “Zoccole zoccole” di Sal da Vinci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

Comments (

4

)

  1. Io Leggo Solo Feltri

    “Alla luce della lettura di quelle pubblicate sul sito di Repubblica, e l’autorità giudiziaria competente si auspica verifichi come i giornalisti ne siano entrati in possesso – prosegue Ghedini – non si può che ritenere trattarsi di materiale senza alcun pregio, del tutto inverosimile e frutto di invenzione.

    Comunque la pubblicazione integra è di per sé un illecito che dovrà essere perseguito, e nei confronti di chiunque ritenesse di riprendere tale materiale saranno esperite tutte le azioni legali del caso”.

    "Mi piace"

  2. TITO

    non capisco il senso del commento di “io leggo solo feltri”.

    "Mi piace"

  3. Giacomo Brunoro

    Ciao Tito, te lo spiego io il senso del commento qui sopra: è la classica minaccetta in stile mafiosello, del tipo attento a quello che scrivi ecc. ecc…. mah…

    "Mi piace"

  4. TITO

    che pena…

    "Mi piace"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: