La voce del papi

L’Espresso pubblica le registrazioni audio delle conversazioni tra Papi e Patrizia D’Addario. Per ascoltare i file audio cliccate qui, per leggere le trascrizioni invece dovete andare qui. Vorrei sottolineare velocemente un paio di frasi, in cui signora D’Addario si lamenta di essere senza voce:

P.D.: Eh infatti come me, io non ho sonno non ho dormito, è andata via solo la mia voce
S.B.: Beh come mai? Non abbiamo gridato

Ultima chicca: in sottofondo ad una registrazione si sente la canzone “Zoccole zoccole” di Sal da Vinci.

Annunci

4 pensieri riguardo “La voce del papi”

  1. “Alla luce della lettura di quelle pubblicate sul sito di Repubblica, e l’autorità giudiziaria competente si auspica verifichi come i giornalisti ne siano entrati in possesso – prosegue Ghedini – non si può che ritenere trattarsi di materiale senza alcun pregio, del tutto inverosimile e frutto di invenzione.

    Comunque la pubblicazione integra è di per sé un illecito che dovrà essere perseguito, e nei confronti di chiunque ritenesse di riprendere tale materiale saranno esperite tutte le azioni legali del caso”.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...