Il crofisso, la religione cattolica e gli italiani: una dichiarazione d’intenti

«La presenza del crocifisso in classe non significa adesione al cattolicesimo, ma è un simbolo della nostra tradizione». Maria Grazia Gelmini, dal Corriere.it

Dubito che in Vaticano qualcuno abbia la forza di guardare in faccia la realtà e di capire l’enorme portata di una frase del genere. Come spesso accade le grandi verità vengono dette quasi senza rendersene conto, buttate lì un po’ per caso. Ecco quindi che finalmente un ministro rivela cosa rappresenta la religione cattolica per la maggioranza degli italiani e per il governo che hanno votato: un simbolo della tradizione, non  una religione in cui credere, né tantomeno un sistema di valori a cui aderire (se non per accidentali opportunismi, politici o personali che siano).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...