Bubble Bobble, un videogioco di Fukio Mitsuji, Ichiro Fujisue, Nishiyori e Tadashi Kim

creditNow, it is beginning of a fantastic story!! Let’s make a journey to the cave of monsters! Good luck!“. Cominciava tutto così. Inserivi le tue duecento lire e si partiva. Per arrivare al centesimo schermo di fortuna ne avevi bisogno, ma non così tanta a dire il vero, perché Bubble Bobble era ed è un gioco chirurgico, in cui tutto (o quasi) era studiato al millesimo.

Bubble Bobble arrivò relativamente tardi nelle sale giochi e nei patronati di tutto il mondo, per lo meno rispetto ad altri arcade mitici come Donkey Kong o Arkanoid: pubblicato nel 1986, sbarcò in Italia verosimilmente nei primi mesi dell’87.

Leggi il resto della recensione/tributo su Debaser.

Annunci

2 pensieri riguardo “Bubble Bobble, un videogioco di Fukio Mitsuji, Ichiro Fujisue, Nishiyori e Tadashi Kim”

  1. L’ angoscia che mi prendeva quando la balena bianca appariva e veniva a darti la caccia l ho sperimentata raramente..forse solo un’interrogazione a sorpresa in greco…io draghetto verde, finito un numero di volte infinitesimale rispetto alle volte che “c’ho messo dentro la duecento lire!”, e per onestà intellettuale devo riconoscere che il mio partner abituale era veram bravo!

    Che nostalgia però!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...