Archivi tag: sugarpulp festival

Chronicae 2015, Festival Internazionale del Romanzo Storico

La prima edizione di Chronicae, Festival Internazionale del Romanzo Storico, si terrà a Piove di Sacco (Padova) dal 16 al 19 aprile 2015

Ci risiamo, noi di Sugarpulp ne abbiamo combinata un’altra. Abbiamo deciso di organizzare un nuovo evento internazionale, un qualcosa che finora non ha ancora fatto nessuno in Italia.

Insomma, dal 16 al 19 aprile a Piove di Sacco (Padova) andrà in scena “Chronicae 2015”, il primo festival internazionale dedicato al romanzo storico in Italia. Continua a leggere Chronicae 2015, Festival Internazionale del Romanzo Storico

Annunci

Sugarpulp Festival 2013: abbiamo spaccato tutto!

Domenica sera si è chiusa la terza edizione dello Sugarpulp Festival: un successo senza precedenti, che te lo dico a fare. Incontri con un’affluenza di pubblico incredibile, sale strapiene, facce sorridenti, gente che si è divertita, sono nate amicizie, sicuramente grazie a questo festival qualcuno ha fatto del gran sesso (spero anche dentro al Centro San Gaetano, anche se non ne ho la certezza e, soprattutto, anche se solo per aver scritto queste cose rischio molto… ma chi se ne frega!). Magari qualcuno si è pure innamorato, ma adesso non esageriamo.

Per non parlare di come tanti operatori e professionisti della cultura (la cultura vera, quella di chi lavora e porta a casa la pagnotta con la cultura) hanno avuto la possibilità di conoscersi e di stringersi la mano per parlare di nuovi progetti, per inaugurare nuove collaborazioni. Perché lo Sugarpulp Festival è stato e continuerà ad essere anche questo, un’enorme fucina di talenti, un network che ha fatto incontrare, conoscere e collaborare persone che produrranno progetti concreti. Sembra incredibile ma in questa italietta alla sbando c’è ancora chi mangia e produce reddito con la cultura, e noi siamo orgogliosi che lo Sugarpulp Festival sia un motore di questa meravigliosa e inarrestabile macchina da guerra.

Insomma, questo Sugarpulp Festival 2013 è stato tanta roba, davvero tanta roba. Credo che noi di Sugarpulp più di così non potessimo proprio fare (se solo sapeste i miracoli che sono stati fatti perché tutto andasse come è andato…), e sono strafelice e strasoddisfatto per come siamo riusciti a portare a casa un risultato del genere. E tutto il resto è noia, non ci sono cazzi.

Io inizio a riprendermi soltanto ora però sto già iniziando a pensare a come fare per rendere l’edizione 2014 del nostro festival ancora più ricca, divertente e importante. Sono sicuro che ci riusciremo perché possiamo contare su persone straordinarie, e quando è il gioco diventa duro c’è una sola cosa che fa la differenza: le persone. Se poi si tratta di amici la libidine è doppia, anzi, è una doppia libidine col fiocco!

Trovate un po’ di resoconti, foto, video e cazzatielle varie a questi link:

Sugarpulp Festival: il programma completo di tutti gli eventi

Su iBooks Store di Apple è disponibile in download gratuito l’ebook/catalogo del Sugarpulp Festival 2012

L’ebook contiene il programma completo del “Sugarpulp Festival 2012 – Territori Noir” in programma al Centro Culturale San Gaetano di Padova dal 28 al 30 ottobre 2012, l’intervista multipla a tutti gli autori, disegnatori e sceneggiatori ospiti del festival, il concept e le foto di “The Purple Eleven Connection”, l’elenco dettagliato dei workshop organizzati durante il festival, Il Manifesto e il Decalogo Sugarpulp.

Un modo semplice e veloce per sapere tutto (ma proprio tutto) sul Sugarpulp Festival 2012.

Segui il link e scarica subito l’ebook gratuito “Sugarpulp Festival 2012 – Territori Noir”.

Il programma completo del è consultabile anche sul sito ufficiale del Sugarpulp Festival 2012.

50 autori per 50 sfumature di… noir!

Se vi capita di passare da queste parti sapete che a fine settembre a Padova torna il Sugarpulp Festival (Centro Culturale San Gaetano, 28-29-30 settembre 2012), il grande party culturale che vuole celebrare la grande cultura popolare del noir, del fumetto e del cinema.

Anche quest’anno ci saranno più  di 50 scrittori, disegnatori e sceneggiatori: da Linwood Barclay e Allan Guthrie, da Maxim Jakubowski a Tim Willocks; e poi Fulvio Ervas, Maurizio De Giovanni, Alan Altieri, il maestro Giorgio Cavazzano, Tito Faraci, Pasquale Ruju, Alessandro Vitti, Stefano Tamiazzo… tanti, tantissimi.

Oltre agli appuntamenti con gli autori ci saranno workshop, mostre fotografiche, reading teatrali, un’installazione dell’artista Carlo Strano e una serie di special guest dal mondo dello spettacolo italiano (Andrea e Michele, Federico Russo, Dolly Lamour). E poi le grandi cene del venerdì e sabato che molto probabilmente anche quest’anno si trasformeranno in party molto… pericolosi!

Tra i tanti eventi segnalo la partecipazione speciale della 501st Italica Garrison (la sezione italiana del gruppo mondiale di costuming imperiale di Star Wars ufficializzato direttamente da Lucasfilm) che renderà ancora più pop l’evento all’insegna di uno dei grandi miti contemporanei.

Trovate tutto (ma proprio tutto) sul festival sul sito ufficiale dell’evento.

Un festival a impatto zero (per la pubblica amministrazione)

Dal 28 al 30 settembre al Centro Culturale San Gaetano di Padova torna il Sugarpulp Festival: anche quest’anno ci saranno tanti scrittori da tutto il mondo, disegnatori di calibro internazionale e tantissime altre sorprese.

[…] Uno degli aspetti più innovativi per una realtà di questo tipo è stata la scelta di puntare anche sul crowfounding, sistema molto comune in paesi come gli Stati Uniti ma che qui in Italia non ha ancora preso piede in maniera diffusa.

 Il sistema è molto semplice: chiunque può donare 20 euro e finanziare il progetto Sugarpulp Festival 2012 attraverso Produzioni dal Basso, sito italiano specializzato in crowfounding. I soldi verranno effettivamente versati soltanto se si raggiungerà il numero di quote stabilito in partenza (al momento sono già state comprate 84 quote su 250 disponibili).

“Write Without Fear”: un workshop di scrittura creativa di Tim Willocks

Una delle novità delSugarpulp Festival 2012 è rappresentata dai tanti workshop che verranno presentati duranti i tre giorni del festival.

 Tra molti appuntamenti diversi vi segnalo quello che rappresenta la punta di diamante del Festival:“WRITE WITHOUT FEAR”, un worskhop di scrittura creativa di Tim Willocks in esclusiva per Sugarpulp.

“Scuola e letteratura, mondi troppo distanti”

Riportare “sulla stessa pagina” scuola e letteratura. L’obiettivo che si è posto Matteo Righetto, padovano, insegnante, scrittore e fondatore del movimento Sugarpulp, sembra essere banale anche se forse non è così.

“Scuola e letteratura sono due mondi che non si parlano – spiega Righetto – Mi sono accorto che non solo i ragazzi non leggono, ma spesso anche i miei colleghi non si rendono conto che la letteratura è viva, si evolve. Spesso gli insegnanti non si aggiornano e non riescono a trasmettere il piacere della lettura”.

Continua a leggere “Scuola e letteratura, mondi troppo distanti”

I fan finanziano Gischler ed entrano nel suo nuovo libro

Se avete sempre sognato di essere l’eroe di un romanzo, eccovi accontentati. Almeno in parte. Con cinquecento euro (meno del costo di un iPhone), lo scrittore noir Victor Gischler potrebbe dare il vostro nome al protagonista del suo prossimo romanzo.

Autore di culto negli ambienti hard boiled e cintura nera di arti marziali, Gischler, 43 anni, ha fatto appello alle tasche dei suoi fan per finanziare il sequel di Black City (Newton Compton), uscito nel 2008 in America con il più felice titolo “Go-go Girls of the Apocalypse”.

Continua a leggere I fan finanziano Gischler ed entrano nel suo nuovo libro

Workshop: “Selfpublishing: impara a diventare l’editore di te stesso”

Durante il prossimo Sugarpulp Festival terrò due workshop su temi sull’editoria digitale. Il primo si terrà sabato 29 e domenica 30 settembre al Centro Culturale San Gaetano di Padova ed è dedicato al Selfpublishing, ecco la presentazione:

“SELFPUBLISHING: IMPARA A DIVENTARE L’EDITORE DI TE STESSO”

Il selfpublishing oggi è senza dubbio la sfida più interessante per il mondo dell’editoria: il ruolo dell’editore, centrale ed insostituibile fino a pochi anni fa, è stato messo duramente in discussione dalle nuove tecnologie e dalle nuove possibilità a disposizione degli autori. Ma scrivere un libro e metterlo online è sufficiente? No, non basta. La faccenda è tremendamente più complicata.
Ecco un workshop che vi permetterà di orientarvi tra i formati di conversione, le piattaforma di distribuzione, i contratti degli store online e tanto altro ancora.  Autopubblicare un ebook o un libro è qualcosa di molto più complesso di quanto si possa credere ed è indispensabile conoscere tutti i passaggi e i trucchi del mestiere per arrivare ad avere un prodotto di qualità.
Un workshop che vi fornirà tutti gli strumenti indispensabili (e qualche trucco) per giocare la vostra partita nel mondo dell’editoria e del selfpublishing: siete pronti a mettervi in gioco?

TROVATE TUTTI I DETTAGLI SUL WORKSHOP E SULLE MODALITA’ DI ISCRIZIONE SUL SITO DEL SUGARPULP FESTIVAL.

Sugarpulp: il nordest non è più un paese per vecchi

 

Regia e Montaggio: Cristian Tommassini
Sceneggiatura: Carlo Vanin, Matteo Righetto
Sono intervenuti: Matteo Righetto, Matteo Strukul, Giacomo Brunoro, Marco Busatta, Irene M. Cesca, Carlo Vanin, Thomas Tono, Andrea Andeetta, Serena Casagrande, Carlo Alberto Fornea, Lorenzo Lazzarini
La canzone “Uomini” è dei Mastica