Archivi tag: Orient Express

Assassinio sull’Orient Express: il booktrailer dell’audiolibro

Il booktrailer dell’audiolibro Assassinio sull’Orient Express, di Agatha Christie. L’audiolibro è disponibile sul sito di Good Mood Edizioni e tra una settimana anche su iTunes Store.

Trovate tutte le info sull’audiolibro nel sito di Good Mood Edizioni.

Annunci

Assassinio sull’Orient-Express: la postfazione di Oreste del Buono

Riparliamo, dunque, di Murders in the Orient Express a lettura o rilettura conclusa. Vi avevamo avvisato che Agatha Christie bara, no? Ma vi avevamo pure avvisato che, invece, Hercule Poirot non bara, no? Ci avete dato retta? Il meccanismo di questa storia gialla di Agatha Christie costituisce, comunque, il pomo della discordia tra due diverse categorie di autori. Gli autori che, grosso modo, possono essere definiti di scuola inglese e gli autori che, grosso modo, possono essere definiti di scuola americana. Insomma, per restare nei termini imprecisi di una discussione all’italiana, che non può frantumarsi nelle infinite, ma non per questo sempre pertinenti definizioni anglosassoni; tarli autori del mistero con luce finale e gli autori dell’azione con soluzione finale. Soluzione finale alla Eichmann, s’intende, ovvero con sterminio e distruzione, cancellazione degli interpreti grossi e piccoli.

Leggi tutta la postfazione di Oreste del Buono nel blog dedicato ad Agatha Christie.

Agatha Christie: un nuovo blog per la regina del giallo

Segnalo a tutti gli amanti del giallo la nascita di un nuovo blog dedicato alla regina del giallo: Agatha Christie: prefazioni e postfazioni. Nel blog troverete tutte le prefazioni e le postfazioni dei vari romanzi della Christie pubblicate dalla Mondadori. Per lo meno questo è il progetto originale, poi dove andremo a finire non lo sappiamo bene neanche da noi: si tratta di un blog collettivo in cui tutti sono i bevenenuti (sia per quanto riguarda il caricamento dei contenuti che lo sviluppo delle idee).

La prima prefazione pubblicata è stata, naturalmente, quella di Assassinio sull’Orient-Express. La prefazione è di Oreste Del Buono. Ecco le prime righe:

“Erano le 7.30 di sera, e la sera era piovosa. Un forte vento ingolfava la pioggia sottile e pungente sotto la tettoia di vetro della Gare de l’est a Parigi. Ma al marciapiede numero 8 si faceva festa. La banda della città di Parigi in giacca rossa e pantaloni blu suonava disperatamente pezzi focosi per arrivare ai caffè bollenti distribuiti nelle pause. Due ministri, diciassette presidenti di società, otto ispettori generali, un medico e sette giornalisti tutti in tenuta da viaggio, con mantelline e spolverini scozzesi battevano i piedi, quasi assiderati, anche se non avevano bisogno di aspettare le pause per ricorrere al conforto dei caffè bollenti. E peggio ancora di loro stavano i proprietari dei cappelli a cilindro e delle redingote che gremivano il marciapiede numero 8, quello destinato all’Oriente Express. Il primo Orient-Express del mito più che della storia […]”

Leggi tutta la prefazione di Oreste Del Buono nel blog Agatha Christie: prefazioni e postfazioni.