Archivi tag: Elezioni

Una volta ci si faceva due spaghi, oggi va di più la “pizzetta”

Scrivono sul Messaggero: La discussione è stata breve anche perché la pattuglia dei ministri presenti aveva sperimentato nei giorni scorsi la furia del presidente del Consiglio. La stessa che la sera precedente il Cavaliere era riuscito a sbollire solo verso le due di mattina grazie alla compagnia di un gruppo di giovani che il presidente del Consiglio ha fatto salire a palazzo Grazioli per «una pizzetta» (potete leggere tutto l’articolo sul sito del Messaggero).

Una piccola riflessione a margine: si vede che Roma è una grande metropoli, voglio vederti a Padova a rimediare una pizzetta alle 2 di notte, di giovedì poi. Una volta c’era Orsucci ma ormai sono anni che non chiude più tardi. Aspetta, forse Isamarket è ancora aperto alle 2? Vabbè, avrete capito che ormai ho perso le buone vecchie abitudini di una volta… ah, le care vecchie briosssss calde del vecio o alla Specola…

Annunci

Forza Panino!

“[…] Che poi pensateci un attimo: la Bonino sta facendo lo sciopero della fame e il PdL perde la lista per un panino. Pazzesco”.

Leggi il resto del post su Daw.

P.S.

E comunque l’unico, il vero, l’orginale “Forza Panino” lo trovate qui (un Elio e Le Storie Tese profetici).

Una fine analisi politica

Quattro motivi hanno frenato l’avanzata del Pdl: innanzitutto “la campagna d’odio contro di me“, poi l’astensionismo, la ‘diaspora’ siciliana e anche ‘il fattore Kaka’. E’ questa l’analisi che Silvio Berlusconi ha ripetuto per tutta la giornata commentando con i suoi l’esito del voto europeo. Anzi c’e’ anche un quinto motivo, non bisognava inserire la scritta ‘Berlusconi Presidente’ nel simbolo: “Tanti – ha spiegato il presidente del Consiglio ad un esponente azzurro – non hanno scritto il mio nome, anche mio figlio e’ stato tratto in inganno”.

Leggi il resto delle dichiarazioni di Berlusconi sul sito di Repubblica.