Archivi tag: 2013

I forconi e la Rivoluzione

 

“Rivoluzione? Rivoluzione? Per favore, non parlarmi tu di rivoluzione. Io so benissimo cosa sono e come cominciano: c’è qualcuno che sa leggere i libri che va da quelli che non sanno leggere i libri, che poi sono i poveracci, e gli dice: “Oh, oh, è venuto il momento di cambiare tutto” […] Io so quello che dico, ci son cresciuto in mezzo, alle rivoluzioni. Quelli che leggono i libri vanno da quelli che non leggono i libri, i poveracci, e gli dicono: “Qui ci vuole un cambiamento!” e la povera gente fa il cambiamento. E poi i più furbi di quelli che leggono i libri si siedono intorno a un tavolo, e parlano, parlano, e mangiano. Parlano e mangiano! E intanto che fine ha fatto la povera gente? Tutti morti! Ecco la tua rivoluzione! Per favore, non parlarmi più di rivoluzione… E porca troia, lo sai che succede dopo? Niente… tutto torna come prima!”

E buona rivoluzione a tutti.

aNobii le statistiche di un 2013 da lettore

aNobii le statistiche di un 2013 da lettore

aNobii mi informa che quest’anno ho letto 68 libri per un totale complessivo di 15.581 pagine (quando parlo di libri parlo di tutto: libri, fumetti, ebook)Come sempre numeri reali sono un po’ diversi a causa di tanta, troppa roba letta per lavoro e che non ha lasciato traccia, oltre a tutte le letture che per un motivo o per l’altro non sono finite dentro ad aNobii.

Rispetto all’anno scorso ho letto meno libri ma più pagine (per gli erotomani delle statistiche qui trovate i dati del 2012 e qui quelli del 2011). Per ora comunque il top resta il 2005 (163 libri per un totale di quasi 30mila pagine lette), anno che difficilmente potrà essere superato in futuro.

Continua a leggere aNobii le statistiche di un 2013 da lettore